Stress da lavoro, al lavoro: tre consigli su come ridurlo

helpy assistenza virtuale

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il lavoro è un aspetto importante della vita poiché ci consente di vivere e sopravvivere ma, più di ogni altra cosa, ci offre una grande possibilità: quella di realizzarci per essere chi vogliamo.
Servono tempo ed energie per capire come far funzionare il proprio lavoro, riuscendo ad affrontare e a prevedere possibili situazioni problematiche, ma a lungo andare, questi bug possono divenire una tipica causa di “stress da lavoro, al lavoro” alla cui base risiedono anche fattori di natura organizzativa.
Sappiamo che gli eccessivi carichi di lavoro e le scarse possibilità di controllo su di esso scatenano delle conseguenze direttamente su tre aspetti, per te molto importanti:

  • stabilità lavorativa,
  • guadagno economico,
  • opportunità di carriera.

Questo sovraccarico ti renderebbe poco produttivo, con il rischio di perdere profitti importanti, precluderti l’opportunità di formarti e far crescere la tua realtà.
Conoscerai bene la sensazione di sentirti insabbiato da tutti i compiti arretrati che ti fanno perdere tempo e a cui ti dedicherai, forse, nel week-end sottraendo tempo utile, anzi, fondamentale, per te stesso e per le persone che ami.

C’è un modo per migliorare i tuoi tempi di lavoro, senza prolungarli?
Certamente si e ti consiglio tre modi per farlo:
1) guarda ciò che fai per capire proprio cosa non riesci a fare o non hai il tempo di fare, anche in base ai tuoi impegni e alle tue caratteristiche personali: se hai la testa fra le nuvole, Google calendar potrà aiutarti fino ad un certo punto!
2) Cerca di costruire un ordine di priorità per distinguere le cose importanti da quelle urgenti, che non possono essere messe in lista di attesa.
3) Inizia a delegare, fai fare ad altri ciò che tu non puoi o non riesci a fare, perché questo modo potrebbe essere l’unico modo per sbrigarti ed essere a passo con la tua routine.

Sono tre consigli molto semplici da seguire e sono gli stessi su cui si basa Helpy, una realtà innovativa la cui mission è quella di ottimizzare i tuoi costi e contribuire al tuo benessere mentale facendo divenire le tue esigenze di lavoro, il nostro lavoro.
Ridurre le tue fonti di stress migliora moltissimi aspetti della tua vita e pensa che poter avere il tempo di scambiare due chiacchiere davanti un caffè può svoltare inconsapevolmente la giornata di chi ti sta accanto. Questo in fondo è il messaggio che ci piacerebbe trasmettervi: il piacere di fare le cose al posto vostro per restituire valore, alla grande ricchezza che è il lavoro.

Leggi anche...

Sei pronto a semplificare la tua vita?

Helpy è la tua soluzione e quella di altri professionisti come te. Liberarti da certi pesi non è mai stato così facile!

helpy assistenza virtuale